News

Nicoletta Paciaroni

Copyright 2014 © All Rights Reserved

Le immagini e i contenuti sono di proprietà di Nicoletta Paciaroni e ne è vietata la riproduzione. Tutti i diritti riservati

Nicoletta Paciaroni

14/11/2015 ore 10.30 Dopo gli arresti di numerosi jihadisti, da Merano alla Norvegia, avvenuti pochi giorni fa, avevo precisato in Twitter e Facebook che, nonostante questo evento rassicurante?, ciò che avevo predetto mesi orsono in questo sito, sarebbe accaduto e che anzi, si stava avvicinando... Ieri sera il Mondo ha verificato attraverso il terrificante attacco terroristico a Parigi, cosa intendevo preannunciare. E non solo, ma che anche in Italia avverrà. Io dimostro con prove inconfutabili ciò che predìco. Unici a riversarmi addosso il loro folle odio, prodotto dalle loro personali psicoproblematiche, sono le checche isteriche e sclerate che si placherebbero solo vedendomi morta. Io sono una donna sana di corpo e di testa e provo per costoro, non rabbia ma solo pena umana...Nicoletta Paciaroni.

 

9/9/2015 ore 8.30 Come già dichiarai in una diretta televisiva del 2014, la nostra Italia recupererà un Governo di destra. Ciò accadrà. È destino. Ora "possono tentare di tutto e di più" per rovesciare il nostro magnifico Paese ma, un governo di destra, rispettoso e protettore dei veri valori e dei propri cittadini ITALIANI riprenderà la chiave di casa.

 

 

23/9/2014 ore8am L'attuale premier Renzi, come in maniera più approfondita ho già dichiarato, continuerà ancora il suo percorso, tra un rischio e una contestazione...sembrerà essere sul punto di finire ma, fregandosene e con aria spavalda, tappandosi le orecchie, trascinerà il suo cammino....ancora ha uno spazio da percorrere. Di fatto, dopo un giro di boa, vedremo la destra tornare al governo della nazione.

Il cancro di nome ISIS continuerà la propria strada...l'attuale capo Abu si eclisserà... e l'oscura organizzazione vedrà emergere un'altra figura che ne prenderà le redini.

 

18/9/2014.... 10 anni fa, durante una diretta televisiva, nel produrmi in una veggenza, secondo la mia abitudine per far comprendere al pubblico quali livelli raggiungessi, così mi espressi: Si arriverà, nel periodo in cui l'Europa avrà una struttura e una regolamentazione piuttosto avanzate, ad uno scontro tra culture e politiche profondamente diverse. Sarà la terza guerra mondiale, non fatta necessariamente di bombe e attacchi di massa, ma di azioni terroristiche e di confusioni e crisi economiche che metteranno gli uni contro gli altri..sempre di più e con enormi rischi.

Questa veggenza, tra le centinaia da me prodotte pubblicamente, mi è stata ricordata oggi da un mio grande estimatore che mi ha seguita per anni.

Non è forse di queste settimane l'affermazione di Papa Francesco che ha dichiarato e descritto pubblicamente questo periodo come, ormai, "la terza guerra mondiale" ?!

QUESTA SONO IO, NICOLETTA PACIARONI, per le persone con cervello sano e col cuore sano. La feccia sconvolta che vive di rete internettiana, invece, non ha interesse a comprendere ciò... per costoro esiste un personaggio odioso, spettro nelle loro instabili menti, che li divora attraverso la loro stessa rabbia, prodotta dalla loro profonda ambiguità e la loro impotenza a trovare la loro strada.

 

30/8/2014 Il continuo e ripetitivo annuncio di riforme da parte dell'attuale premier italiano, sortirà il seguente risultato: verrà fatta una piccola parte (in confronto ai continui annunci)...quelle fatte, incomplete o imperfette, criticate, bloccate e in qualche caso presto contestate e rovesciate. Mentre ciò avverrà, il premier si loderà e, come nulla fosse, ignorerà tali risultati.

 

21/8/2014 ore 8.30pm. Abu Bakr al-Baghdadi il "califfo"...il nuovo Bin Laden...subirà un attentato, un rischio di essere catturato o ucciso. Ma se la caverà...

20/8/2014 Entro Natale uscirà il mio secondo libro L'ALTRA VITA

14/8/2014 ore 6pm. Purtroppo un "grande campione" segnato da incidente subirà un tracollo. I medici riusciranno a gestire il momento...traghettandolo oltre. Ma il percorso di vita non sarà, comunque, lungo.

Le mie News

22/9/2016 ore17 Come ho, diverse volte e a partire dalle mie dirette televisive del 2009, anticipato che "è destino che l'Euro crolli", sembrando folle alle persone che "ignorantemente leggevano la mia persona" o a coloro che, in malafede e pregni di odio verso di me per motivi politici, si dichiaravano miei detrattori, così ORA forse tutto può sembrare più chiaro? La gente che mi stima (ed è tantissima) perché mi ha seguita in buonafede o mi ha sperimentata, sa che ciò che predìco accadrà. In questa nota approfitto per ripetere un'altra cosa già detta (al solito pubblicamente e con data e orario certi)...l'Europa si sfascerà. Nonostante i salti mortali di alcuni governi "dittatorialdemocratici" e i loro inganni nei confronti della massa. L'Unione? perderà i pezzi impoverendosi tanto più quanto più la gente si sveglierà dal torpore che l'ha messa "a pecorina" (non ho mai avuto timore d'esprimermi in qualsiasi modo pur d'arrivare al cuore della gente per far ben capire cosa sto esprimendo in quel momento...e non ho mai perso, così facendo, nemmeno la mia classe). Altro punto: il piano Kalergi, ben avviato da chi vuole rovesciare la nostra società e la nostra identità, è e sarà pericolosissimo ma NON ANDRÀ IN PORTO. CIÒ SARÀ. Nicoletta Paciaroni.

 

5/8/2014 0re 8.40am. Tengo ad evidenziare, col sano orgoglio di chi fa sul serio e per ciò dà molto, che la notizia di oggi secondo cui Israele annuncia il ritiro da Gaza, rappresenta l'ultima verifica della mia veggenza relativa a tale situazione. ISRAELE reagendo SPOLVERERA' quella zona e Hamas....POI SI PARLERA'! Questa espressione da me utilizzata in diretta tivù è la descrizione dei fatti...quale espressione avrebbe potuto descrivere più profondamente e realmente l'azione di distruggere TUTTI I TUNNEL creati da Hamas per infiltrarsi nel territorio adiacente?!

Quando io descrivo i fatti a venire uso qualsiasi linguaggio mi è possibile, pur di arrivare a trasmettere il senso profondo di ciò che vedo ACCADRA'

Mi sembra di non poco conto il valore di questa mia ennesima dimostrazione di ciò che faccio e di come io agisca, considerando tra l'altro che la mia veggenza pubblica è stata prodotta 5/6 anni prima dei fatti materiali accaduti, e per dipiù nel momento in cui il mondo acclamava all'accordo di pace stipulato tra Israele e Hamas (Palestina)

 

19/10/2014 Oggi, in relax, sto ripensando a qualcosa di molto particolare... la descrizione che regalai, anticipata di alcuni anni, sui fatti che sarebbero accaduti e relativi al caso UNABOMBER.

Predissi... senza che mi venisse richiesto e per mia pura passione e desiderio di dimostrare chi fossi, all'allora Capo della Procura, durante una cena informale con altri amici...

 

Dissi: unabomber è un uomo (e immediatamente riscossi i complimenti dell'inquirente a capo dell'inchiesta, perché, mi spiegò, da pochi giorni la Procura sapeva questo particolare dall'esame del DNA... cosa che sarebbe stata resa pubblica i successivi giorni attraverso i TG nazionali e la stampa).

Continuai: non vedo che lo acciufferete, ma più volte crederete di averlo incastrato e vi ritroverete a dover rilasciare i sospettati. Attraverso il tempo arriverà a colpire, con i suoi attentati, anche degli indifesi bambini. Unabomber è un soggetto che rotea molto vicino agli ambienti delle autorità.

 

Col senno di poi e passati diversi anni... possiamo dire che io abbia tralasciato una sola virgola di fatti concretamente accaduti?!

Spiegai e illustrai altri diversi e delicatissimi punti che qui pubblicamente non riporto perché in fondo la storia non si è mai chiusa ad oggi e io rispetto profondamente il lavoro degli inquirenti e, cosa estremamente importante, non scrivo tutto ciò per mera voglia di pubblicità (quella la faccio quando appaio in televisione e la mia attività è solida per la stima e l'affezione che provano per me tantissimi assistiti e le loro famiglie da oltre vent'anni), ma ESCLUSIVAMENTE per dimostrare seriamente a quali livelli agisco e permettere alle persone che seriamente hanno bisogno di me di comprendere COME agisco e quale potenziale io possegga. Tutto il resto è noia patetica...

 

13/11/2014 ore 10 Nel pomeriggio di ieri il patto del Nazareno, in seguito all'incontro di Renzi con Berlusconi, è stato confermato con l'accordo sulla legge elettorale. Nel dare la notizia, il TG 5 ha anche aggiunto che le due parti hanno confermato che l'attuale legislazione arriverà, e si concluderà naturalmente, al 2018. Io non posso esprimermi nella durata o misurazione del tempo, come ho ripetuto fino alla noia nelle mie dirette televisive per 20 anni, altrimenti sarei una cialtrona, ma ACCADRÀ IL CONTRARIO. IL GOVERNO CROLLERÁ PER DESTINO. TRASCINERÀ IL SUO PERCORSO, MA CROLLERÁ.

24/11/2014 ore 13. Renzi cade. Mi è già visibile e chiaro l'evento. Trascinerà, comportandosi come un uomo appeso con una mano alla grondaia di una casa, nel tentativo di resistere alla caduta... Ma cade.

29/11/2014 ore 20.30. Attentato a iconico soggetto planetario. Ciò avverrà. Nonostante la mia proverbiale schiettezza, sono obbligata a limitarmi in tale descrizione. Ma tutti capirete ciò che sto descrivendo

3/12/2014 ore 21.07 Attentato terroristico in Italia. Si sta preparando. Avverrà. Le cose andranno in modo tale per cui si riuscirà a limitare più possibile i danni del fatto.

7/2/2015 Il mio ritorno in video la domenica alle ore 23 su Canale Italia2 can.282 per tutta Italia e, per il Veneto anche can.15 Serenissima Televisione

21/2/2015 Anticipare e descrivere il futuro (leggere il futuro, come si dice popolarmente) è una cosa molto seria. Sono perfettamente consapevole che risultare credibile in questa affermazione, non è semplice, data l’altissima percentuale di cialtroncelli (favoriti dalla confusione, dall’ignoranza e dalla mancanza di regolarizzazione di tale campo). E’ proprio per questo motivo che io ho vissuto i primi 20 anni della mia carriera televisiva, come una vittoria si, ma anche con un grande stress dovuto all’enorme impegno che ho dovuto mettere per DIMOSTRARE con tutte le mie forze, che facevo sul serio! Ho dovuto dimostrare, in modo inconfutabile, attraverso le veggenze pubbliche, come funzionassi…come fossi in grado di predire i fatti futuri o qualsiasi altro fatto mi venisse richiesto. Impressionanti sono state le migliaia di storie lette da me, autorizzata dalle persone riconoscenti, con gli estremi e la firma degli stessi. Questi premi mi venivano concessi, chiaramente, dalle persone…dalle famiglie …che non avevano alcun problema ad esporsi tanto era grande la loro riconoscenza per me per quanto ero stata capace di produrre nelle loro vite. A maggior ragione bisogna, obiettivamente, comprendere che, se tante persone mi permisero di leggere pubblicamente le bellissime esperienze ottenute tramite il mio fare, queste furono un numero limitato in confronto alle decine di migliaia di altre persone umane che, avute grandi cose da me, non se la sentivano COMPRENSIBILMENTE di esporsi. Io continuo, sempre, ad esserci…ad essere pronta a ricevere chi ha bisogno dell’appuntamento con me per affrontare una problematica della propria vita…chi ha bisogno di capire ciò che accadrà di tale situazione o di tal altra nella propria vita…

Sapere del futuro, di ciò che sta accadendo di una persona o in una persona che ci è cara, significa spesso trovare una pace interiore che ci permette di proseguire al meglio…o avere maggiore stabilità e forza nelle nostre reazioni emotive…

Comprendere i pensieri e i sentimenti delle persone, mi appartiene. Io vi descriverò i fatti che, quando accadranno, verificherete, accadranno come io li avessi visti realmente e materialmente.

Tutto ciò non è emotivamente impressionante, ma è emotivamente bellissimo e appagante. Ci rende “meno persi” lungo il cammino della vita.

Bisogna anche tener conto che io, pur sapendo agire in questo modo esaltante con la mia mente, sono e rimango una donna dai valori molto comuni e condivisi dai più…sono estremamente sana psicologicamente e onesta intellettualmente. Sono una che affronta la vita di petto coi propri ideali, non tradendo ciò che reputa sacro e corretto.

 

19/5/2015 ore 9 am. A proposito dell'allarme secondo il quale i terroristi potrebbero essere fatti penetrare anche attraverso gli sbarchi dei MIGRANTI, dico quanto segue.

Dei terroristi entreranno o stanno entrando con tale sistema. Non agiranno subito ma, preparati ad hoc, al momento opportuno e ordinato, AGIRANNO.

Non scrivo ciò per convincimento dettato dalla mia posizione politica, come senza dubbio qualche piccolo idiota penserà o dirà, ma semplicemente perché faccio ciò che di meglio so fare e dimostrare: essere una profonda, serissima e potente veggente.

Nel maggio 2015 preannunciai un attentato terroristico islamico in Italia (dopo vari tentativi sventati con arresti, come risulta da altra data certa).

Oggi 20/6/2016 vado a precisare che tale attentato avverrà, forse con ritardo. Chi lo provocherà è fortemente intenzionato a non sbagliare o fallire...aspettando il momento perfetto e certo. L'attentato sarà dirompente. Ciò avverrà e con tali caratteristiche e attraverso queste sequenze.